Miami, sparatoria in zona turistica: un morto - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
28
Gio, Ott

Miami, sparatoria in zona turistica: un morto

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Un morto e almeno sei persone rimaste ferite in una sparatoria avvenuta a Wynwood, un quartiere di Miami frequentato da turisti. Un portavoce della polizia ha detto alla 'Cnn' che gli agenti sono intervenuti poco dopo la mezzanotte sul luogo della sparatoria, trovando diverse persone ferite, trasportate negli ospedali dell'area.

Al momento, si legge sul sito di 'The Hill', la polizia non ha fornito ulteriori dettagli sulla dinamica dei fatti, senza specificare se vi sia un sospetto o se sia stato fermato qualcuno. 

La notizia della persona deceduta è stata riportata dal sito del 'Miami Herald' che cita fonti della polizia secondo le quali l'aggressore ha sparato nella folla, anche se forse due persone, una delle quali è rimasta uccisa, potevano essere i target. Nella zona, precisano ancora le fonti, era stata pubblicizzata per la notte scorsa una "festa caraibica". 

Secondo quanto riferito da un testimone ad una televisione locale, si sarebbe trattato di un drive-by shooting, cioè l'aggressore ha sparato da un'auto in corsa. "Mi ricordo di aver visto la pistola e il fumo dal retro della macchina", ha raccontato il testimone, dicendo di aver sentito oltre 60 colpi d'arma da fuoco. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002