Vaccino covid Gb, sarà obbligatorio per personale case riposo - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
30
Ven, Lug

Vaccino covid Gb, sarà obbligatorio per personale case riposo

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il governo britannico intende rendere obbligatorio il vaccino anti covid per il personale che lavora nelle case di riposo. La decisione verrà annunciata nei prossimi giorni, secondo quanto anticipa l'agenzia stampa Pa. 

Il ministro della Sanità Matt Hancock è notoriamente a favore, mentre il "chief medical officer" dell'Inghilterra Chris Witty ha sottolineato la "responsabilità professionale" di medici e personale per l'assistenza di proteggere i pazienti. Secondo dati ufficiali del servizio sanitario nazionale, il tasso di vaccinazione del personale delle case di riposo non è abbastanza alto: al 6 giugno l'84% dello staff aveva ricevuto una dose e il 69% era completamente immunizzato. 

La decisione di rendere obbligatori i vaccini per questa categoria è comunque controversa. Secondo il sindacato Gmb, più di un terzo del personale potrebbe decidere di lasciare il lavoro se il vaccino fosse obbligatorio. E' stato anche chiesto di prevedere esenzioni per quanti non possono essere vaccinati per ragioni mediche. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002