Hong Kong, niente rilascio su cauzione per direttore e Ad Apple Daily - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Mer, Ott

Hong Kong, niente rilascio su cauzione per direttore e Ad Apple Daily

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Rilascio su cauzione negato per l'ad di Next Digital, Cheung Kim-hung, e il direttore dell'Apple Daily, Ryan Law, arrestati giovedì a Hong Kong, giorno della perquisizione nella sede del giornale che ha sostenuto il movimento pro-democrazia nell'ex colonia britannica. Lo riporta lo stesso Apple Daily.

Cheung e Law sono sotto accusa per "collusione con un Paese straniero o con elementi esterni per danneggiare la sicurezza nazionale", in base alla contestata legge sulla "sicurezza nazionale" che Pechino ha imposto a Hong Kong. Per il giudice, Victor So, non ci sono motivazioni sufficienti per ritenere che "non continuino a commettere azioni che possono mettere in pericolo" la "sicurezza nazionale". Gli altri tre dirigenti dell'Apple Daily arrestati giovedì sono stati invece rilasciati ieri su cauzione. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002