Covid Israele, torna obbligo mascherina al chiuso - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
26
Lun, Lug

Covid Israele, torna obbligo mascherina al chiuso

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Dalla prossima settimana in Israele tornerà l'obbligo di indossare la mascherina negli spazi al chiuso. Lo ha annunciato il coordinatore nazionale della strategia anti-coronavirus, Nachman Ash, come mossa per arginare l'aumento dei contagi nel Paese. 

Nel corso di un briefing con i giornalisti, Ash ha spiegato che finora oggi sono stati diagnosticati 123 nuovi contagi, in particolare a Kfar Saba, Ramla e Herzliya. Ash ha quindi raccomandato di evitare i viaggi non essenziali all'estero, soprattutto per le persone non vaccinate. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002