Covid Gb, 36.660 nuovi contagi e 50 morti - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
27
Mer, Ott

Covid Gb, 36.660 nuovi contagi e 50 morti

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Le autorità sanitarie britanniche oggi hanno comunicato 50 nuovi decessi di pazienti risultati positivi al test del Covid nelle ultime quattro settimane. E' il bilancio più pesante dallo scorso aprile. Continuano anche a salire i nuovi contagi, che sono arrivati a 36.660 nelle ultime 24 ore, secondo i dati forniti

oggi. 

La British Medical Association ha lanciato l'allarme: è ''irresponsabile e rischiosa'' la scelta del governo britannico di revocare dal 19 luglio le restrizioni introdotte per limitare la diffusione del coronavirus. La British Medical Association parla di un rischio nell'aumento dei decessi causati da complicanze. ''Le conseguenze potrebbero essere potenzialmente devastanti'', hanno avvertito i medici, secondo i quali ''ci potrebbe essere un aumento di ricoveri in ospedale. Probabilmente il numero maggiore in tutta Europa''. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002