Covid Gb, allarme per combinazione con influenza: si temono 60mila morti - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Sab, Lug

Covid Gb, allarme per combinazione con influenza: si temono 60mila morti

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Allarme in Gran Bretagna per le possibili conseguenze di una combinazione dei virus stagionali, come l'influenza, il virus respiratorio sinciziale e il Sars-Cov-2, combinazione esplosiva che rischia, il prossimo inverno, di mettere in ginocchio il National Health Service (Nhs) e provocare dai 15mila ai 60mila decessi. Lo scorso inverno, le

restrizioni per il covid, che verranno del tutto sollevate nei prossimi giorni, hanno bloccato la diffusione dell'influenza che inevitabilmente tornerà il prossimo inverno. A questo, si sommano i ricoveri pregressi accumulati con l'emergenza covid, con oltre 5 milioni di persone attualmente in lista d'attesa di un intervento in Inghilterra. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002