Spionaggio, Pegasus: anche Macron tra i possibili intercettati - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
27
Mar, Lug

Spionaggio, Pegasus: anche Macron tra i possibili intercettati

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Ci sarebbe anche il presidente francese Emmanuel Macron tra le persone spiate con il software Pegasus prodotto dall'israeliana Nso. Lo scrive il Washington Post, tracciando una lista di "dieci primi ministri, tre presidenti e un re" i cui telefoni cellulari sarebbero stati intercettati.  

Oltre a Macron, ad essere colpiti sarebbero

stati il presidente iracheno Barham Salih e quello sudafricano Cyril Ramaphosa. Nella lista anche tre premier in carica, il pakistano Imran Khan, l'egiziano Mostafa Madbouly e il marocchino Saad-Eddine El Othmani.  

Tra gli ex premier figurano i nomi del libanese Saad Hariri, dell'ugandese Ruhakana Rugunda e del belga Charles Michel. Intercettato, secondo il Washington Post, anche il re del Marocco Mohammed VI. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002