Migranti, naufragio al largo della Tunisia: 17 morti - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
27
Mer, Ott

Migranti, naufragio al largo della Tunisia: 17 morti

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Ancora un naufragio al largo delle coste tunisine. Il bilancio parla di almeno 17 migranti morti. Circa 160 sono stati tratti in salvo nelle ultime ore dalla Guardia costiera, come ha fatto sapere la Mezzaluna Rossa tunisina. Sono stati trasferiti al porto di Zarzis, dove dovranno rispettare un periodo di quarantena a causa della pandemia di

coronavirus, ha detto il responsabile della Mezzaluna Rossa nella provincia di Médenine, Mongi Slim. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002