Covid, a Sydney da lunedì militari nelle strade per far rispettare lockdown - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
18
Sab, Set

Covid, a Sydney da lunedì militari nelle strade per far rispettare lockdown

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Centinaia di militari saranno schierati a Sydney, in Australia, per aiutare le forze dell'ordine a far rispettare il lockdown imposto a seguito della diffusione della variante Delta che da giugno ha causato quasi 3mila casi e 9 morti. 

Come riporta la 'Bbc', i soldati dell'Australian Defence Force saranno addestrati durante il

weekend e lunedì si uniranno alle pattuglie delle forze di sicurezza. L'utilizzo dei militari sta facendo discutere in Australia, dove molti reputano la misura esagerata. 

Il lockdown - in vigore almeno fino al 28 agosto - finora non ha bloccato i contagi. Oggi le autorità sanitarie hanno registrato 170 nuovi casi nella città più grande del Paese. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002