Covid oggi Russia, superati 160mila morti da inizio pandemia - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
17
Ven, Set

Covid oggi Russia, superati 160mila morti da inizio pandemia

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

In Russia sono più di 160.000 i decessi per complicanze legate al coronavirus dall'inizio della pandemia. I dati ufficiali riportati dall'agenzia Tass parlano di 23.508 nuovi casi confermati di Covid-19 e di altri 785 decessi che portano il totale a 6.312.185 contagi con 160.137 morti e 511.265 casi attivi. Le persone dichiarate guarite

in Russia dopo aver contratto l'infezione sono 5.640.783. 

Mosca è ancora una volta la città in cui si registra il maggior numero di nuovi casi accertati nell'arco di 24 ore (3.330) e di decessi (75), seguita da San Pietroburgo (1.596 contagi e 60 morti). 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002