Cuomo, si dimette il braccio destro Melissa DeRosa - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
22
Mer, Set

Cuomo, si dimette il braccio destro Melissa DeRosa

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Si è dimessa Melissa DeRosa, braccio destro del governatore dello stato di New York Andrew Cuomo che è accusato dal procuratore generale di aver molestato sessualmente quasi una decina di donne. Il democratico Cuomo perde così uno dei suoi più fedeli aiutanti e una cara amica. DeRosa è rimasta al fianco del

governatore per anni, anche quando molti dei suoi collaboratori hanno lasciato Cuomo, ma ora il rapporto del procuratore generale dello di New York la accusa di aver cercato di vendicarsi di una delle donne che aveva denunciato le molestie a dicembre. 

DeRosa era anche finita sotto accusa all'inizio di quest'anno per il suo ruolo negli sforzi dell'amministrazione di New York per diminuire la reale portata delle morti nelle case di cura a causa del coronavirus. "Gli ultimi due anni sono stati emotivamente e mentalmente difficili", ha dichiarato DeRosa, 38 anni. ''E' stato il più grande onore della mia vita servire il popolo di New York negli ultimi 10 anni. La resilienza, la forza e l'ottimismo dei newyorkesi nei momenti più difficili mi hanno ispirato ogni giorno - ha detto -. Sarò per sempre grata per l'opportunità di aver lavorato con colleghi così talentuosi e impegnati per conto del nostro stato". 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002