Terremoto Haiti, oggi bilancio morti sale a 724 - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
18
Sab, Set

Terremoto Haiti, oggi bilancio morti sale a 724

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il terremoto di magnitudo 7.2 che ha colpito ieri Haiti ha provocato almeno 724 morti. Lo ha reso noto la Protezione civile di Haiti, spiegando che il sisma ha causato anche centinaia di feriti e dispersi nel sudovest dell'isola. Molti edifici sono crollati durante la forte scossa. 

Il terremoto di sabato è stato più

forte rispetto a quello devastante del 2010 che ha ucciso più di 220 mila persone, ma il suo epicentro è stato più lontano dalla capitale. Gravi danni e vittime sono state registrate a decine di miglia dall'epicentro, 7,2 miglia a nord-est di Saint-Louis du Sud, dove il terremoto ha colpito alle 8.29 del mattino di sabato.  

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002