Afghanistan, Draghi: "Italia e Ue al lavoro per soluzione crisi" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
22
Mer, Set

Afghanistan, Draghi: "Italia e Ue al lavoro per soluzione crisi"

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ringrazia le forze armate per le operazioni che stanno permettendo di riportare in Italia i nostri concittadini di base in Afghanistan. L’impegno dell’Italia è proteggere i cittadini afghani che hanno collaborato con la nostra missione". E' quanto si legge in una nota di Palazzo

Chigi dopo il rientro in Italia, all'aeroporto di Fiumicino, di circa 70 persone tra personale diplomatico italiano ed ex collaboratori afghani in arrivo da Kabul.  

"Il Presidente è in continuo contatto con il Ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, e il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio. L’Italia è al lavoro con i partner europei per una soluzione della crisi, che tuteli i diritti umani, e in particolare quelli delle donne", si legge ancora nel comunicato. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002