Afghanistan, "presidente sarà eletto a suffragio universale" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
22
Mer, Set

Afghanistan, "presidente sarà eletto a suffragio universale"

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Un presidente eletto a suffragio universale con i suoi ministri in parte scelti dal presidente stesso e in parte da una Guida Suprema religiosa, al vertice dell'assetto istituzionale con il compito di indirizzare tutti gli organi dello Stato e che si avvale di un Consiglio Superiore costituito da 12 notabili. Questa guida verosimilmente

nominerà direttamente alcune cariche relative ai settori della sicurezza, dell'intelligence e della giustizia. Potrebbe essere questa, a quanto apprende l'Adnkronos da fonti informate, la 'forma' dell'Emirato islamico dell'Afghanistan, un modello molto simile a quello della Repubblica Islamica dell'Iran. Il Parlamento dovrebbe essere articolato come quello attuale, con due camere e rappresentanti eletti dal popolo. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002