Afghanistan, via stanotte da Kabul civili, diplomatici e militari italiani - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
29
Mer, Set

Afghanistan, via stanotte da Kabul civili, diplomatici e militari italiani

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

E' prevista questa notte, a quanto apprende l'Adnkronos, la partenza da Kabul di italiani civili, diplomatici e militari. Tra gli altri, lascerà il Paese l'ambasciatore Stefano Pontecorvo, rappresentante civile della Nato. Non tornerà invece il console Tommaso Claudi. Il funzionario si trova ancora a Kabul dove sta proseguendo il

suo lavoro. Lo precisa la Farnesina. 

Dovrebbe decollare domani all'alba, invece, l'ultimo volo italiano da Kabul, in Afghanistan, per riportare a Roma i profughi afghani. Lo apprende l'Adnkronos da fonti della Difesa. Sono 4.832 i cittadini afghani evacuati dal Paese asiatico dall’inizio dell’operazione Aquila. 

 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002