Nordcorea testa missile a lungo raggio, Usa: "Minaccia per mondo" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
29
Mer, Set

Nordcorea testa missile a lungo raggio, Usa: "Minaccia per mondo"

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

La Corea del Nord ha testato con successo un nuovo missile da crociera a lungo raggio. Lo ha reso noto l'agenzia di stampa statale nordcoreana Kcna spiegando che il missile è stato in grado di raggiungere una distanza di 1.500 chilometri. Si tratta di ''un'arma strategica di alto livello'', ha aggiunto. Nel test non sono state violate le

risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. 

Preoccupazioni sono state espresse dal Giappone e dalla Corea del Sud. Il portavoce del governo giapponese Katsunobu Kato ha detto che il suo governo è ''preoccupato'' e sta lavorando con Stati Uniti e Corea del Sud per monitorare la situazione. L'agenzia di stampa sudcoreana Yohap ha spiegato che l'esercito di Seul sta valutando la situazione con attenzione insieme agli Stati Uniti. 

Il test missilistico condotto dalla Corea del Nord dimostra che ''continua a concentrarsi sullo sviluppo di un programma militare e minaccia i Paesi vicini e la comunità internazionale'', ha affermato il Pentagono in una nota, mentre fonti dell'amministrazione Biden hanno riferito che gli Stati Uniti stanno ''monitorando la situazione''. 

 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002