Twitter, accordo da oltre 800 milioni dollari per chiudere class action - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Sab, Ott

Twitter, accordo da oltre 800 milioni dollari per chiudere class action

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Twitter verserà 809,5 milioni di dollari per risolvere una class action avviata nel 2016 presso la Corte distrettuale del distretto nord della California. Lo rende noto il colosso Usa fondato da Jack Dorsey in una comunicazione alla Sec, la Consob Usa, dopo la stipula dell'accordo vincolante per aver violato sezioni del Securities

Exchange Act del 1934.  

L'accordo finale, che dovrà essere approvato dal giudice, dovrebbe chiudere il caso senza l'ammissione di nessuna colpa o comportamento improprio da parte di Twitter. Gli shareholders che hanno avviato la class action cinque anni fa accusano la compagnia di aver mascherato la crescita troppo lenta, mentre "vendevano azioni per milioni di dollari". 

 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002