Canada, liberali di Trudeau vincono elezioni ma niente maggioranza seggi - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Dom, Ott

Canada, liberali di Trudeau vincono elezioni ma niente maggioranza seggi

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il Partito liberale del premier canadese Justin Trudeau ha vinto le elezioni anticipate, secondo le proiezioni di Cbc e Ctv News. Sarebbe in testa, secondo gli ultimi dati, con 156 dei 338 seggi della Camera dei Comuni, al di sotto della soglia della maggioranza (170). I conservatori sarebbero a 121. 

Alla guida del Canada dal 2015,

il 49enne premier liberale da due anni è a capo di un governo di minoranza. Storico il terzo mandato da primo ministro, ma le elezioni erano state convocate da Trudeau con la speranza di ottenere la maggioranza assoluta in Parlamento. 

"Grazie per aver votato, per aver dato fiducia alla squadra dei liberali, per aver scelto un futuro migliore", ha scritto in un tweet Trudeau aggiungendo: "Costruiremo un futuro migliore per i canadesi. E continueremo ad andare avanti insieme". 

"Ci rimandate al lavoro con un mandato chiaro per far superare al Canada questa pandemia e verso giorni più luminosi a venire", ha detto ancora il 49enne che ha citato tra le priorità la lotta alla pandemia di Covid-19 e la crisi climatica. "La nostra squadra, il nostro governo è pronto", ha assicurato. 

 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002