G20, concluso ai Lincei il summit delle Accademie - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Dom, Ott

G20, concluso ai Lincei il summit delle Accademie

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

E' stato raggiunto il "pieno accordo" su due documenti al summit del G20 delle Accademie che si é concluso oggi all'Accademia dei Lincei, a Roma. I Lincei fanno sapere che durante il S20+SSH20 Academic Summit tenuto a Roma, presso la sede dell’Accademia Nazionale dei Lincei, nei giorni 22 e 23 settembre 2021, le Accademie

Nazionali delle Scienze e le Accademie Nazionali delle Scienze Umane e Sociali dei Paesi appartenenti al G20 hanno affermato il loro pieno accordo sui due documenti congiunti, da esse elaborati ed approvati, riguardanti la crisi pandemica ed ambientale che il mondo sta attraversando.  

Tale crisi, riferisce l'Accademia dei Lincei, "ha prodotto gravi conseguenze anche di altra natura: culturale, educativa, giuridica, socio-economica". Per questo le Accademie evidenziano l’importanza della ricerca interdisciplinare per affrontare le future crisi, non solo di natura sanitaria, e sottolineano l’importanza della collaborazione tra le scienze naturali e sociali per vincere la resistenza ai vaccini. Non solo da questo punto di vista è quindi necessaria la costituzione di un grande network che unisca le competenze di tutte le discipline scientifiche coinvolte.  

Le Accademie auspicano che i governi che si incontreranno a Roma per il vertice del G20 prendano in considerazione le proposte presentate nei due documenti. Le Accademie si impegnano a seguire le azioni concrete che dovrebbero essere intraprese nei prossimi mesi per realizzare le loro proposte. "Siamo convinti che gli incontri del G20, a tutti i livelli, costituiscano già un risultato importante e incoraggiante tale da contribuire a chiarire, nelle scelte e nel rapporto con l’opinione pubblica, aspetti non sempre chiari e condivisi delle crisi attuali" h a commentato a chiusura dei lavori in Via della Lungara il presidente dell’Accademia Nazionale dei Lincei, Roberto Antonelli.  

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002