Eitan Biran, sentenza entro due settimane - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Dom, Ott

Eitan Biran, sentenza entro due settimane

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

E' durata oltre 12 ore l'ultima udienza, a porte chiuse, davanti al tribunale della famiglia di Tel Aviv chiamato a decidere sulla vicenda di Eitan, il bambino sopravvissuto alla tragedia del Mottarone e ora conteso dalle famiglie. La decisione arriverà nei prossimi giorni, se non tra un paio di settimane: il giudice israeliano deve

decidere esclusivamente in base alla Convenzione dell'Aja se il minore deve crescere in Israele o tornare in Italia dove viveva con la zia Aya, tutore legale.  

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002