Giappone, la principessa Mako si è sposata - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
02
Gio, Dic

Giappone, la principessa Mako si è sposata

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Harry e Meghan del Giappone". La principessa Mako ha registrato a Tokyo il suo matrimonio con l'ex compagno di università Kei Komuro, un borghese conosciuto nel 2017, segnando di fatto la sua uscita dalla casa imperiale. Prima delle nozze la nipote dell'imperatore Naruhito si è inchinata più volte davanti ai genitori. Un

abbraccio, ha riportato l'agenzia Kyodo, con la sorella minore prima di lasciare la residenza. 

Niente riti tradizionali della casa imperiale. Mako ha rinunciato alla somma prevista per le donne che smettono di far parte della famiglia imperiale. Contro il matrimonio c'è stata anche una protesta, riporta la Bbc. "Mi dispiace molto per l'inconveniente provocato e sono grata a coloro che hanno continuato a sostenermi - ha detto Mako secondo l'Nhk - Per me Kei è insostituibile, il matrimonio è stato per noi una scelta dovuta". 

Mako, che è apparsa in abito verde chiaro e con un piccolo bouquet, ha sofferto di una sindrome di stress post traumatico per l'eccessiva attenzione dei media sulla sua vita privata. Il matrimonio tra i due, entrambi 30enni, era previsto nel 2018, ma era stato rinviato dopo indiscrezioni di stampa su problemi finanziari della madre dello sposo, un prestito apparentemente non restituito dalla donna all'ex compagno. In attesa del trasferimento a New York, la coppia - ha riportato la Kyodo -andrà a vivere in un condominio di Tokyo. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002