Cambiare l'aria senza aprire le finestre: - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
29
Gio, Lug

Cambiare l'aria senza aprire le finestre:

Immediapress
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Milano, 17 giugno 2021 - Nel corso dell’anno l’aria presente all’interno della casa può contenere umidità in eccesso e varie impurità, responsabili di allergie e altre problematiche per la salute delle persone e della struttura abitativa. Un problema comune, che può essere facilmente risolto grazie

a un’adeguata ventilazione. La soluzione per vivere in un ambiente salubre sarebbe dunque a portata di mano: aprire le finestre. Questo semplice gesto tuttavia può celare diverse insidie, oltre al fatto che – sia nel periodo invernale, che in quello estivo – si tende a non spalancare le finestre per conservare la preziosa temperatura interna, ottenuta grazie agli impianti di riscaldamento o climatizzazione.  

Tenere aperti i serramenti infatti non solo può compromettere le prestazioni acustiche, termiche ed energetiche (e quindi economiche) della propria abitazione, ma può anche mettere in pericolo la propria sicurezza e favorire involontariamente l’ingresso a fastidiosi insetti e zanzare. Diversi problemi che richiederebbero altrettante soluzioni. 

Per ovviare a tali problematiche Oknoplast propone una soluzione unica e ambiziosa: si chiama windAIR, ed è il nuovo sistema di microventilazione perimetrale disponibile per le finestre in PVC dell’azienda. Si tratta di un accessorio così innovativo ed esclusivo da essere stato eletto Prodotto dell’Anno 2021 per la categoria ‘Finestre’.  

Grazie a un’apertura di 6 mm lungo tutto il perimetro tra anta e telaio della finestra, da attivare semplicemente ruotando la maniglia di 180°, windAIR assicura una corretta aerazione, la massima sicurezza in casa e oltrepassa la necessità di installare sul serramento le antiestetiche zanzariere. 

Il nuovo sistema è realizzato in acciaio zincato con trattamento anticorrosione a 480 ore, pensato per essere durevole nel tempo e incrementare notevolmente il risparmio economico nel lungo periodo. Inoltre questo accessorio evita la formazione di correnti d’aria, l’ingresso della pioggia battente ed è particolarmente sicuro se in casa ci sono dei bambini: permette infatti di arieggiare la cameretta evitando il rischio di cadute o infortuni.  

windAIR è disponibile per tutte le finestre in PVC a battente Oknoplast, e può essere installato sia sui serramenti a due ante – anche con nodo centrale ridotto – che su quelli ad anta singola; in quest’ultimo caso, gli infissi potranno raggiungere la classe di sicurezza antieffrazione RC2 per la ferramenta. 

Per informazioni  

OKNOPLAST  

Infoline 0549 905424 

www.oknoplast.it