Il WMF riparte con la musica. Roy Paci al concerto di apertura: “è un’emozione essere di nuovo su un palco dopo un anno e mezzo di stop per musicisti e tecnici”
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
29
Mer, Giu

Il WMF riparte con la musica. Roy Paci al concerto di apertura: “è un’emozione essere di nuovo su un palco dopo un anno e mezzo di stop per musicisti e tecnici”

Immediapress
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Sul Mainstage della 9^ edizione del Festival sull’Innovazione, Roy Paci e gli Aretuska aprono il loro ultimo tour insieme dando inizio ai lavori delle tre giornate del WMF.  

La performance è stata resa inclusiva e accessibile grazie all’interpretazione in LIS a cura di Rai Pubblica Utilità, partner del

WMF2021.  

Rimini, 15/07/2021 - Un’aria festosa scandita dalle note del concerto di Roy Paci e degli Aretuska ha dato il via alla 9^ edizione del WMF, il più grande Festival sull’Innovazione Digitale e Sociale. Questa mattina al Palacongressi di Rimini l’inconfondibile tromba di Roy Paci ha salutato dal palco principale i partecipanti del Festival, tornati finalmente in presenza dopo le due precedenti edizioni in formato ibrido.  

Un appuntamento importante, quello di Roy Paci e degli Aretuska (con Paolo Vicari alla batteria, Riccardo Di Vinci al basso, Marco Di Martino alla chitarra, Antonio Amabile alla tastiera, e la voce di Raphael Nkereuwem) che non hanno nascosto l’emozione di ritornare su un palco dopo un anno e mezzo di stop per musicisti e tecnici. Non solo: il concerto al WMF ha segnato anche la prima tappa del loro ultimo tour “La despedida”, dopo 25 anni di musica e collaborazioni insieme. “Despedida è proprio la parola migliore per segnare questo momento di magia. - ha commentato Roy Paci - In 25 anni ne abbiamo fatte di cotte di crude ma le cose possono cambiare ed evolversi”. 

Grande la partecipazione da parte del pubblico che ha intonato i ritornelli dei brani più celebri. “Nonostante le mascherine sento che cantate di cuore. È un concerto in una situazione difficile - ha sottolineato Roy Paci -. La musica sta vivendo un momento difficile ma ha dimostrato al mondo che ha un ‘immensa dignità”.  

A rendere ancora più coinvolgente e inclusiva l’atmosfera, l’interpretazione simultanea del concerto in LIS a cura di Rai Pubblica Utilità, partner del WMF2021.  

Il concerto è stato solo il punto di inizio della tre giorni, con oltre 60 sale tematiche e più di 100 eventi con appuntamenti e iniziative all’insegna di formazione professionale, intrattenimento, show, arte, cultura, business e networking. Tutti gli eventi e gli spettacoli del Mainstage possono essere seguiti sui canali digitali del Festival. 

WMF - We Make Future  

Oltre 21.000 presenze registrate nel 2019, 24.000 presenze online nel 2020, più di 500 espositori e partner e oltre 600 speaker e ospiti da tutto il mondo: il WMF è il più grande Festival sull’Innovazione Digitale e Sociale. Ideato e prodotto da Search On Media Group, il WMF2021 - dal 15 al 17 luglio 2021 - ritorna in presenza al Palacongressi di Rimini e online sulla piattaforma interattiva ibrida.io. 

Search On Media Group  

Dal 2004 ha l'obiettivo di diffondere la cultura digitale gestendo community, supportando attività di condivisione e svolgendo consulenza a grandi aziende sui temi del marketing digitale. Dall’esperienza Search On nasce la Business Unit Education - che organizza il WMF e altri eventi formativi - e la piattaforma ibrida.io - che gestisce in modo personalizzabile e flessibile eventi online e offline.  

Per maggiori informazioni e materiale:  

> www.webmarketingfestival.it/press  

> Ufficio Stampa WMF: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

> Mirko Malgieri: 320 6714996 

> Simone Di Sabatino: 333 4498985 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.