Il nuovo rapporto di Sojern mostra i piani di pubblicità digitale per il 2021 degli operatori di travel marketing
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
18
Mar, Gen

Il nuovo rapporto di Sojern mostra i piani di pubblicità digitale per il 2021 degli operatori di travel marketing

Immediapress
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

SAN FRANCISCO, 24 agosto 2021 /PRNewswire/ -- Sojern, fornitore leader di soluzioni per il marketing digitale nel settore dei viaggi, ha pubblicato oggi un nuovo rapporto dal titolo "In che modo gli operatori di travel marketing stanno attivando la pubblicità digitale nel 2021". Worldwide Business Research (WBR) Insights ha intervistato

alcuni decision maker di livello senior in Nord America, Europa, Medio Oriente, Africa e nell'area Asia-Pacifico che gestiscono il budget per il marketing di hotel, attrazioni o marchi turistici. Questi 300 operatori di travel marketing hanno illustrato le principali sfide affrontate a seguito della pandemia di COVID-19, che li ha portati a testare nuove soluzioni, innovare con nuovi messaggi e, in generale, fare di più con meno. 

"Gli ultimi 18 mesi di pandemia globale sono stati un periodo di grandi alti e bassi per gli operatori di travel marketing, ma una cosa è certa: chi lavora in questo settore è più concentrato che mai a spendere in modo efficace ed efficiente le preziose risorse a disposizione per ottenere un ritorno aziendale" ha dichiarato Noreen Henry, Chief Revenue Officer di Sojern. "In questo contesto è necessario essere agili, operare basandosi sui dati e restare ottimisti: il settore dei viaggi è in recupero ed è il momento ideale per partecipare a questa ripresa". 

I dati principali che emergono dagli operatori di travel marketing intervistati includono quanto segue: 

I consumatori sono ansiosi di viaggiare e con la somministrazione sempre più diffusa di vaccini contro il COVID-19, il settore dei viaggi, dei media e dell'intrattenimento - duramente colpito - è destinato a ripartire con slancio nel 2021. La ripresa è già in corso, con un'impennata del turismo nazionale e regionale, dato che i consumatori appena vaccinati hanno la possibilità di viaggiare all'interno dei propri confini nazionali. 

Scarica il rapporto completo qui: "In che modo gli operatori di travel marketing stanno attivando la pubblicità digitale nel 2021". 

Informazioni su SojernSojern  è una piattaforma di marketing digitale leader creata per gli operatori di travel marketing. Alimentata da intelligenza artificiale e dati sulle intenzioni dei viaggiatori, Sojern fornisce soluzioni di marketing multicanale per promuovere la domanda diretta. 10.000 hotel, attrazioni, enti turistici e operatori di travel marketing si affidano a Sojern ogni anno per coinvolgere e fidelizzare i viaggiatori in tutto il mondo. 

Logo - https://mma.prnewswire.com/media/249299/sojern_logo.jpg  

  

  

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.