BPER Banca, consegnato il premio “Resilienza e Innovazione” al Gruppo Prima Sole Components
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Mar, Mag

BPER Banca, consegnato il premio “Resilienza e Innovazione” al Gruppo Prima Sole Components

Immediapress
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

L’impresa frusinate si è aggiudicata il riconoscimento dedicato alle aziende che hanno saputo affrontare la pandemia con scelte innovative e orientate allo sviluppo 

Roma, 20 ottobre 2021 - E’ stato consegnato nelle scorse settimane presso la sede del Gruppo Prima Sole Components, a Frosinone, il premio

“Resilienza e Innovazione”, istituito da BPER Banca con l’obiettivo di valorizzare le storie imprenditoriali della piccola e media impresa italiana capaci di distinguersi, in questo periodo impattato dal Covid-19, grazie a un profondo spirito di innovazione e sviluppo.  

Prima Sole Components è un’azienda italiana attiva nel settore della progettazione e realizzazione di componenti in plastica per l’industria degli autoveicoli, motoveicoli e degli elettrodomestici. 

Il Lazio, che rappresenta uno dei territori su cui BPER Banca oggi punta maggiormente, si conferma una Regione ricca di storie e di figure imprenditoriali di successo che ne compongono un tessuto industriale di grande valore per il nostro Paese.  

Storicamente e anche culturalmente il rapporto con i territori, le famiglie e le imprese è al centro dell’attività di BPER Banca. Ciò accade anche nel Lazio, una Regione in cui l’Istituto crede fortemente e dove intende sviluppare ulteriormente questo ruolo al servizio delle comunità.  

La pandemia ha comportato numerose difficoltà, soprattutto in termini economici, per la gran parte dei settori dell’industria laziale. Gli ultimi mesi dello scorso anno e i primi mesi del 2021, però, mostrano una spinta della Regione verso la ripartenza: una dimostrazione dello spirito resiliente che caratterizza il sistema produttivo di questo territorio.  

 

A consegnare nelle scorse settimane il riconoscimento è stato Angelo Amodeo, Direttore Regionale Lazio di BPER Banca, che per l’occasione ha affermato: “La consegna di questo premio vuole essere un’ulteriore dimostrazione della vicinanza e dell’attenzione che BPER ha nei confronti delle aziende del territorio. Proseguiamo nell’importante lavoro di costruzione di un ecosistema che possa contribuire a metterle nelle condizioni di rimanere competitive nei loro mercati, restituendo occupazione e ricchezza alle zone in cui operano”.  

L’impresa frusinate ha ricevuto il premio BPER Banca “Resilienza e Innovazione” in occasione della tappa locale dell’evento “L’Economia d’Italia – La forza delle imprese”: il roadshow realizzato da BPER Banca in partnership con Corriere della Sera.  

Per ulteriori informazioni: bper.it  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.