bwin data center:66% dei tifosi vede il Milan vincere il derby
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
18
Mar, Gen

bwin data center:66% dei tifosi vede il Milan vincere il derby

Immediapress
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Roma 5 novembre 2021. I turni infrasettimanali dedicati alle Coppe Europee lasciano spesso più dubbi che certezze: il Milan infallibile in campionato fatica a ritrovarsi nella dimensione europea e la Juventus relegata nella parte destra della classifica in Italia non sbaglia un colpo in Champions. Secondo i dati analizzati dal bwin data

center (www.bwin.it) il 66% dei tifosi è convinto che i rossoneri cancelleranno subito la delusione di Coppa, vincendo il derby di Milano mentre il 28% è convinto che la classifica si accorcerà e a prevalere saranno i nerazzurri. Tra i marcatori più attesi c’è Ibrahimovic, nonostante lo scarso minutaggio accumulato sin ora, seguito da Lautaro Martinez e Edin Dzeko. Tra i risultati esatti, entrambi al 20%, il 2-1 e lo 0-2, sarà il campo a dire chi aveva ragione. 

Sembra invece svanire la fiducia nella Juventus di Allegri, appena il 19% crede in una vittoria casalinga contro la Fiorentina mentre il 66% è convinto che il match finirà in pari. Il bomber più atteso, visto anche il periodo di grazia che sta vivendo, è Paulo Dybala al 23%, seguito a breve distanza dal gioiello viola, Dusan Vlahovic con il 18%. Appena il 12% le giocate a favore di Federico Chiesa che potrebbe siglare il classico gol dell’ex. Tra i risultati esatti, con il 48%, spicca l’1-0 a rimarcare se mai ce ne fosse bisogno il cosiddetto “corto muso” con cui la Vecchia Signora riesce a vincere le partite quest’anno.  

Secondo il bwin data center anche il Napoli non può dare per scontata la vittoria con un Verona capace di fermare diverse grandi quest’anno, il 66% si aspetta la vittoria azzurra ma il 22% è convinto finirà in parità. Tra i marcatori Lorenzo Insigne, al 19% delle scelte, sopravanza di poco Giovanni Simeone, reduce dai 4 gol alla Lazio e la doppietta contro la Juventus. Curiosamente i primi 3 risultati esatti vedono sempre 3 reti per la squadra di casa, nell’ordine 3-1, 3-2 e 3-0. 

La vittoria più semplice dovrebbe essere quella della Lazio sulla Salernitana, uno scontro anomalo vista la comune proprietà, anche se al momento i campani sono affidati ad un trust. Il 91% si aspetta una vittoria azzurra dopo la trasferta di Marsiglia e che Ciro Immobile sia il primo marcatore, consolidando la propria posizione in testa alla classifica marcatori, visto che Vlahovic e Simeone sono staccati di una sola lunghezza.  

Ufficio stampa MSL  

Matteo Bertero - 0668432590 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.