Epson nomina Usain Bolt nuovo tirocinante Mythbuster
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
26
Mer, Gen

Epson nomina Usain Bolt nuovo tirocinante Mythbuster

Immediapress
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il reparto di Mythbusting si espande dopo un anno intenso dedicato a sfatare i miti sulle stampanti  

HEMEL HEMPSTEAD, Inghilterra, 5 novembre 2021 /PRNewswire/ -- Il reparto europeo di Epson preposto al Mythbusting, istituito lo scorso anno per sfatare i miti su stampanti, cartucce e stampa a getto d'inchiostro, ha annunciato

l'ampliamento del suo team con la nomina di un nuovo tirocinante. Usain Bolt, otto volte vincitore della medaglia d'oro alle Olimpiadi nonché l'uomo più veloce del mondo, entra a far parte del team con effetto immediato. La sua prima missione è quella di sfatare il mito secondo cui le cartucce sono l'unica opzione per le stampanti in un nuovo video informativo in cui appare accanto a Roz Addison, che guida il team dei Mythbuster.  

Nel video Usain dimostra in modo divertente e scanzonato che le cartucce non sono più l'unica opzione per l'inchiostro della stampante. Usain e Roz spiegano che le stampanti EcoTank di Epson dispongono di serbatoi di inchiostro ricaricabili al posto delle cartucce e sono fornite con una quantità di inchiostro sufficiente per stampare per tre anni, con un risparmio fino al 90% sui costi di stampa. 

Roz Addison ha dichiarato: "Siamo lieti di dare il benvenuto a Usain nel team. Sono rimasta piuttosto sorpresa quando ha chiesto di diventare un Mythbuster, ma come vedete, è davvero bravo! Ed è molto veloce, sicuramente ci terrà tutti con il fiato sospeso!" 

Potete assistere alla prima assoluta di Usain come MythBuster di Epson sul nostro sito web, sui nostri canali social o su YouTube all'indirizzo https://www.youtube.com/watch?v=lgwvRO3AEeE. Sarà protagonista di altri video di Mythbusting nel corso dell'anno. 

Puoi anche guardare gli altri Mythbuster di Epson sul nostro canale YouTube (https://www.youtube.com/epsoneurope). Tra i miti sfatati ci sono: l'inchiostro si esaurisce sempre quando serve, l'inchiostro è più costoso dello champagne, stampare dal cellulare è complicato, e molti altri ancora. 

Il mese scorso Epson ha annunciato una partnership a livello europeo con Usain Bolt, l'uomo più veloce del mondo. Usain è il volto di una grande campagna di sensibilizzazione sulle stampanti EcoTank Epson senza cartucce. Diventare un tirocinante Mythbuster fa parte del divertimento! Usain è anche protagonista di una campagna pubblicitaria televisiva nel Regno Unito e in Germania, oltre a comparire su cartelloni pubblicitari, nei principali punti vendita e sui social media. Potete guardare Usain in azione qui -  https://www.youtube.com/user/EpsonEurope  

Informazioni su Epson Epson è un leader tecnologico globale dedicato alla co-creazione di comunità impegnate nella sostenibilità e l'arricchimento sociale sfruttando le sue tecnologie digitali e di precisione efficienti e compatte per collegare persone, cose e informazioni. L'azienda si concentra sulla risoluzione dei problemi della società attraverso innovazioni nella stampa in casa e in ufficio, nella stampa commerciale e industriale, nella produzione, nei contenuti visivi e nel lifestyle. Epson diventerà carbon negative ed eliminerà l'uso delle risorse del sottosuolo esauribili come petrolio e metallo entro il 2050. 

Guidato da Seiko Epson Corporation, con sede in Giappone, il gruppo Epson genera a livello mondiale vendite annuali per circa 1.000 miliardi di YEN.global.epson.com/ 

Foto - https://mma.prnewswire.com/media/1676939/PR_Social_EPSON_UB.jpg  

  

  

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.