Per lo studio “Top Job 2021-2022”, ENGIE risulta tra i migliori datori di lavoro in Italia
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
26
Mer, Gen

Per lo studio “Top Job 2021-2022”, ENGIE risulta tra i migliori datori di lavoro in Italia

Immediapress
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

“Siamo molto orgogliosi di questo risultato poiché è il frutto dell’impegno costante di ENGIE nella valorizzazione delle persone. Siamo guidati da 4 valori fondamentali: essere coraggiosi, esigenti, aperti e attenti alle persone e all’ambiente.”  

Così Sara Callegari, HR, HSE, PROCUREMENT

Director di ENGIE Italia, commenta i risultati della quarta edizione dello studio “Top Job 2021-2022”, realizzato dell’istituto tedesco Qualità Finanza Itfq in sinergia con La Repubblica-Af, in cui vengono premiati i 300 migliori datori di lavoro del nostro paese. ENGIE, player mondiale dell’energia e dei servizi, è risultata al primo posto, con il punteggio massimo di 100, nel settore GAS e LUCE della categoria Energia e Materie Prime. Alla base dello studio, l’analisi di alcuni aspetti quali: clima di lavoro, sviluppo professionale, prospettive di crescita, sostenibilità e valori aziendali, attraverso il metodo del social listening. 

“Abbiamo lanciato diverse iniziative finalizzate a rafforzare le competenze dei nostri collaboratori, realizziamo progetti di formazione che permettono di intraprendere percorsi di crescita personale e professionale. Ne è un esempio il programma ENGIE Development Path, alla cui base vi è il collaboratore come parte attiva nella definizione dei suoi percorsi di sviluppo, in linea con le esigenze interne e del mercato. A questo si aggiunge l’attenzione ai temi della diversity & inclusion che sono per noi tra le priorità. Valorizziamo la age diversity, attraverso iniziative dedicate, quali ad esempio progetti motivazionali per gli Over50, consentendo a ben 4 generazioni di lavorare in armonia nella nostra azienda. Per colmare il Gender Gap e il Gender pay gap ENGIE a livello globale si è impegnata a raggiungere il 50% di donne manager entro il 2030. In Italia, oltre ad avere un CEO donna, abbiamo un comitato esecutivo composto al 50% da donne e al 50% da uomini. Abbiamo inoltre lanciato un progetto insieme al Consorzio Elis per promuovere nelle scuole percorsi di studio STEM per le donne, attraverso colleghe che diventano ambassador di percorsi di successo in ambito scientifico. Tutte le nostre iniziative hanno l’obiettivo concreto di porre le persone al centro”.  

ENGIE 

Il nostro gruppo è un punto di riferimento mondiale nell'energia e nei servizi a basse emissioni di carbonio. Insieme ai nostri 170.000 dipendenti, ai nostri clienti, partner e stakeholder, ci impegniamo ad accelerare la transizione verso un mondo carbon neutral, attraverso un consumo energetico ridotto e soluzioni più rispettose dell'ambiente. Ispirati dal nostro obiettivo ("raison d’être"), conciliamo le prestazioni economiche con un impatto positivo sulle persone e sul pianeta, basandoci sulle nostre attività chiave (gas, energie rinnovabili, servizi) per offrire soluzioni competitive ai nostri clienti. Fatturato 2020: 55,8 miliardi di euro.  

ENGIE ITALIA 

In Italia proponiamo offerte globali sull’intera catena del valore dell’energia, dalla fornitura e produzione ai servizi, a tutti i segmenti di mercato, dal residenziale al terziario, pubblico e privato, fino alla piccola e grande industria. Con 3.800 dipendenti in più di 60 uffici sull’intero territorio nazionale, siamo il primo operatore nei servizi energetici e negli Home Services, e il terzo operatore nel teleriscaldamento e nella pubblica illuminazione. 

Contatti Ufficio Stampa 

ENGIE Italia 

Simona Zingaretti Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Cinzia De Sanctis 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 346 6618571 

Seguici su @ENGIE Italia 

 

#PiùSiamoMenoPesiamo 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.