ESAOTE ADERISCE AL GLOBAL COMPACT DELLE NAZIONI UNITE E CONSOLIDA IL PROPRIO MODELLO PER LA SOSTENIBILITÀ ATTRAVERSO INNOVAZIONE E PERSONE
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Sab, Ago

ESAOTE ADERISCE AL GLOBAL COMPACT DELLE NAZIONI UNITE E CONSOLIDA IL PROPRIO MODELLO PER LA SOSTENIBILITÀ ATTRAVERSO INNOVAZIONE E PERSONE

Immediapress
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Diritti umani, lavoro, ambiente e lotta alla corruzione sono i pilastri alla base dell'Agenda 2030 e dell'impegno di Esaote nel posizionamento del proprio business nell'approccio multi-disciplinare One Health. 

 

GENOVA, Italia, 13 gennaio 2022 /PRNewswire/ -- Il Consiglio di Amministrazione di Esaote, azienda

italiana leader nel settore biomedicale - in ultrasuoni, risonanza magnetica dedicata e information technology per la sanità – ha deciso di aderire al  Global Compact delle Nazioni Unite. 

Il Global Compact delle Nazioni Unite è la più importante iniziativa globale dedicata alla cittadinanza di impresa e alla sostenibilità, nata per incoraggiare le aziende di tutto il mondo ad adottare un codice volontario con politiche sostenibili e ad allineare le proprie strategie con i principi universali su diritti umani, lavoro, sostenibilità ambientale e lotta alla corruzione, intraprendendo azioni volte a promuovere gli obiettivi delle Nazioni Unite, inclusi i Sustainable Development Goals (SDGs dell'Agenda 2030). 

"Da sempre per Esaote la salute umana, la salute animale e la salute dell'ecosistema sono legate indissolubilmente. La scelta di aderire al Global Compact è in linea con la strategia di innovazione trasformativa in atto che punta a rendere il nostro contributo effettivo e misurabile attraverso le metriche ESG nelle aree per noi di maggior impatto – ha dichiarato Franco Fontana, CEO di Esaote S.p.A. Promuovere una cultura di sostenibilità, valorizzare il capitale umano, garantire la salute e la sicurezza all'interno del luogo di lavoro, aumentare il benessere delle persone, ridurre l'impatto ambientale, investire in ricerca e sviluppo per un ecosistema sostenibile, resiliente e durevole: sono questi i pilastri della strategia che Esaote sta implementando per il proprio sviluppo, che ben si coniuga con l'approccio multi-disciplinare One Health mirato alla riduzione dei rischi per la salute". 

Una strategia di lungo termine che passa attraverso un percorso che prevede anche la creazione di un bilancio di sostenibilità, la diffusione di standard socio-economico-etico-ambientali verso fornitori e società controllate, l'analisi e verifica della catena di valore della Supply Chain, fino alla formazione di dipendenti e partner commerciali per garantire una corretta cultura etica. 

Esaote 

Il Gruppo Esaote è leader nel settore delle apparecchiature biomedicali, in particolare nelle aree degli ultrasuoni, della risonanza magnetica dedicata e del software per la gestione del processo diagnostico. La società impiega attualmente circa 1.180 persone. Con sede a Genova e Firenze e unità produttive e di ricerca proprie in Italia e nei Paesi Bassi, Esaote è presente in 100 Paesi nel mondo. www.esaote.com  

© Copyright Esaote 2022 

Photo - https://mma.prnewswire.com/media/1724324/Esaote_Franco_Fontana.jpg Logo - https://mma.prnewswire.com/media/1653938/esaote_Logo.jpg  

  

  

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.