HOPIUM festeggia il suo primo giorno di trading su Euronext Growth Paris
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Mer, Mag

HOPIUM festeggia il suo primo giorno di trading su Euronext Growth Paris

Immediapress
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - PARIGI, 21 gennaio 2022 /PRNewswire/-- HOPIUM(ISIN: FR0014000U63)(EuronextParis: MLHPI), produttore francese di berline alimentate a idrogeno di alta gamma, ha festeggiato oggi la sua quotazione alla Borsa di Parigi su Euronext Growth. 

La quotazione è stata effettuata in seguito a un trasferimento della

azioni Hopium da Euronext Access Paris a Euronext Growth Paris nell'ambito di una procedura accelerata di ammissione alla negoziazione delle azioni esistenti, senza emissione di nuove azioni. 

Per l'occasione, questa mattina Olivier Lombard, CEO e fondatore di Hopium ha suonato la campana insieme al suo team e alla presenza di Guillaume Morelli, direttore delle quotazioni di Euronext per la Francia, durante una cerimonia per la quotazione di Hopium organizzata presso gli uffici di Euronext. 

A far data da oggi, il nuovo ticker per le azioni Hopium sarà ALHPI. Il codice ISIN rimarrà invariato: FR0014000U63. Inoltre, le azioni Hopium rimarranno idonee per PEA e PEA-PME.  

Contrariamente a quanto dichiarato nel comunicato stampa del 18 gennaio 2022, da oggi le azioni Hopium saranno oggetto di negoziazione continua. 

Il documento informativo relativo al trasferimento della quotazione delle azioni Hopium sulla borsa valori Euronext Growth Paris è disponibile sul sito web dell'azienda: https://www.hopium.com/#Investors e su Euronext. 

INFORMAZIONI SU HOPIUM  

Olivier Lombard, il più giovane vincitore della 24 ore di Le Mans, alla luce dell'esperienza acquisita sui circuiti di gara, ha fondato Hopium, casa produttrice di veicoli alimentati a idrogeno di alta gamma.  

Con un'esperienza all'insegna della cultura automotive, Olivier Lombard ha guidato per 7 anni auto da corsa a idrogeno, classificandosi come il racer più esperto al mondo in questo campo. Le gare sono state per Olivier Lombard e il suo team un laboratorio a cielo aperto, che ha consentito loro di riflettere su nuove soluzioni di mobilità per le odierne sfide ambientali. Considerando che il settore dei trasporti da solo è responsabile del 20% delle emissioni di gas a effetto serra, l'azienda si sta posizionando come attore nel contesto del cambiamento climatico.  

Hopium riunisce un team di esperti e partner leader in prima linea nell'innovazione nei settori delle celle a combustibile alimentate a idrogeno, della tecnologia e dell'ingegneria automobilistica.  

www.hopium.com @hopiumooffical www.instagram.com/hopiumofficial  

Foto - https://mma.prnewswire.com/media/1730991/Hopium_Olivier_Lombard.jpgLogo - https://mma.prnewswire.com/media/1729811/Hopium_Logo.jpg  

Contatto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.