Powercare Italia, Peragine: “Crisi energetica, come scegliere il fornitore e la tariffa luce e gas più adatti a ogni utente”
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
27
Lun, Giu

Powercare Italia, Peragine: “Crisi energetica, come scegliere il fornitore e la tariffa luce e gas più adatti a ogni utente”

Immediapress
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - L’agenzia collabora con i maggiori fornitori del mercato libero e pone grande attenzione sul passaggio alle fonti rinnovabili  

“Che i prezzi dell’energia sarebbero aumentati era già chiaro alla fine del 2021, per questo abbiamo sempre consigliato agli utenti di entrare nel mercato libero e

scegliere tariffe fisse. Ora la guerra in Ucraina rende più complessa la situazione, ma è ancora possibile agire. Anzi, è necessario farlo per non rischiare di essere impreparati il prossimo autunno”. Massimiliano Peragine, titolare di Powercare Italia, agenzia di consulenza che si occupa di fornire a famiglie, imprese e amministratori di condominio le migliori soluzioni per la gestione delle utenze di luce e gas in Basilicata e Puglia, non ha dubbi: “Nel mercato libero è sempre possibile recedere dal contratto o cambiare fornitore senza spese aggiuntive, quindi scegliere una tariffa fissa ora non significa doverla mantenere anche se in futuro i prezzi diminuiranno. Oggi più che mai è fondamentale individuare il fornitore e il pacchetto di servizi più adatti alle esigenze di ciascuno”. Ed è proprio partendo da questo concetto che nel 2015 ha fondato la sua attività: “Lavorando come consulente sul mercato libero per un’azienda, mi sono reso conto che per agire eticamente e fare davvero consulenza nell’interesse del cliente era necessario poter valutare le offerte di più fornitori per proporre quella effettivamente più vantaggiosa”. Da qui l’idea di Powercare, che collabora con i maggiori fornitori di energia presenti sul mercato libero e può svolgere consulenze, totalmente gratuite, nel solo interesse degli utenti occupandosi al posto loro anche di tutte le incombenze burocratiche. 

Il campo d’azione è piuttosto ampio e non si limita all’individuare il fornitore più conveniente. “I nostri consulenti seguono un percorso di formazione continua, per essere in grado di supportare gli utenti da ogni punto di vista: dalla valutazione dei consumi alla verifica dei contratti attivi, passando per il metodo di pagamento e quello di ricezione delle bollette” aggiunge l’imprenditore, fermamente convinto che il futuro passi dalle fonti di energia rinnovabili: “Ci occupiamo anche di efficientamento energetico. Sostituire una vecchia caldaia, utilizzare lampadine al led o ridurre di un grado la temperatura della propria abitazione rappresentano di per sé dei modi per ridurre i consumi e quindi risparmiare”. E proprio perché le energie rinnovabili risultano una valida alternativa per salvaguardare il nostro pianeta, l’impostazione è, a parità di prezzo, di prediligere le tariffe Green e, se possibile, pensare alla realizzazione di impianti fotovoltaici. “In questo senso – aggiunge Peragine – è importante muoversi subito. Con l’arrivo della bella stagione il problema del riscaldamento è poco percepito, ma in autunno si ripresenterà. Oggi per installare un impianto sono necessari almeno 6 mesi, quindi il consiglio è di attivarsi al più presto”.  

A fare la differenza è il rapporto costruito con il cliente, che non si esaurisce al momento della firma del contratto, ma anzi da lì prende il via. “I consulenti monitorano periodicamente i contratti attivi per verificare che tutto sia in regola e, nel caso in cui si presentino opportunità vantaggiose o sia necessario rivedere l’offerta, lo segnalano alla persona interessata” aggiunge l’imprenditore, sottolineando come questo sia possibile perché Powercare conserva un archivio digitale delle operazioni compiute ed è quindi in grado di ricostruire il percorso di ciascuna utenza. Muoversi all’interno del settore, oggi, risulta sempre più complesso. E non è un caso che tra i nuovi servizi offerti dall’agenzia il più apprezzato sia l’assistenza legale per risolvere i problemi legati alle bollette. Risparmiare, infatti, è possibile, ma per orientarsi è fondamentale affidarsi ad esperti nel settore, preparati, costantemente aggiornati e sempre reperibili per qualsiasi esigenze futura. Da parte sua Powercare guarda al futuro con entusiasmo grazie ad un importante piano di sviluppo: “Siamo alla ricerca di consulenti su tutto il territorio nazionale per coprire la crescete richiesta determinata da una parte dall’aumento dei costi di luce e gas e dall’altra dalle possibilità offerte dagli incentivi statali per l’efficientamento energetico”. 

Contatti: https://www.powercare.it/  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.