Tony Arms: “Cantante, compositrice e autrice, l’ex allieva di Mogol spopola su Tik Tok ed Instagram"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
19
Ven, Ago

Tony Arms: “Cantante, compositrice e autrice, l’ex allieva di Mogol spopola su Tik Tok ed Instagram"

Immediapress
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - ’E cumu iamu’, il tormentone dell’estate 2022 disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali 

Brescia, 4 agosto 2022. “Quando si parla di musica, o arte più in generale, bisogna innanzitutto credere nella propria visione e sentire dentro un fortissimo desiderio

di comunicare”, introduce la cantautrice Antonella Braccia, in arte Tony Arms. “Il web e i social sono una grande opportunità che mi permette di sfruttare al meglio il loro potenziale intrinseco: comunicare abbattendo i confini e accorciando le distanze. Per questo utilizzo Instagram e Tic Tok per parlare della mia musica - aggiunge - uno dei maggiori successi in questo momento già in rotazione radiofonica è il tormentone, del quale sono tra gli autori, intitolato ’E cumu iamu’, canzone portata alla ribalta dal tiktoker e influencer Saverio Riccelli in collaborazione con il dj Alex Antuan. Un altro brano che sta riscuotendo consensi è quello nato dalla sinergia tra me, il rapper salentino Lo Scomodo e Doctor Keos, dal titolo ‘One Blood’, incentrato sulla stupidità del razzismo”. 

Grande entusiasmo ed energia ma, soprattutto, una voce poderosa sono le doti distintive della cantautrice bresciana Antonella Braccia, in arte Tony Arms. La musica per lei non è solo una passione, ma è il cuore pulsante del suo percorso di vita, una vera missione personale. 

“La musica è un percorso dantesco nella quale trovare la propria dimensione interiore ed esteriore perfetta. Infatti è proprio per questo che ho toccato più generi musicali durante la mia crescita artistica: musica classica, Opera, rock psichedelico, blues, pop anni 80, pop moderno, musica elettronica. Insomma un percorso rocambolesco e, allo stesso tempo, affascinante. 

All’età di sedici anni, dopo una mia pessima performance al teatro Ariston durante le selezioni per il festival di Sanremo, ho deciso di prendere lezioni di musica in modo serio, così mi sono iscritta al Conservatorio di Brescia arrivando poi al Diploma di Canto nel 2010. Fortunatamente la vita per ogni sconfitta riserva sempre una vittoria e così nel 2012, grazie anche al conservatorio di Brescia, ho accesso, tramite borsa di studio, al CET, la scuola per autori e compositori di musica pop del maestro Mogol in Umbria. E’ stata una delle esperienze più importanti della mia vita, oltre che l’inizio di un percorso che mi sta portando verso la realizzazione del mio scopo personale: essere una cantante e una cantautrice professionista. Il talento va sempre raffinato e la formazione ha un ruolo determinante, da pochissimo mi sono diplomata come Producer di musica elettronica presso la MAT Academy di Roma”. 

Il Conservatorio permette a Tony Arms di calcare palchi come quello del Teatro grande di Brescia, il Teatro Bonoris di Montichiari e molti altri. Grazie al CET ha potuto cantare nell’Auditorium della Regione Lombardia e nel 2015 partecipa al Verdinote Festival di Battipaglia dove vince il premio della critica come autrice del miglior testo dedicato alle tematiche giovanili, oltre che essere primo premio categoria ragazzi insieme all’autore della musica Alberto Fulgoni e alla giovane cantante Dalita Avanessian, con il brano dal titolo ‘L’amore non avrà fine’. Nel 2019, grazie al collettivo di musica Drum’n’bass (il gruppo Jungle Massive), canta al Tanta Robba festival di Cremona e alla Festa Radio Onda d’Urto di Brescia. Nel 2020 nasce la collaborazione con il dj calabrese Doctor Keos con il quale realizza progetti musicali che verranno trasmessi in radio e social durante tutto il 2022. 

“Posso confermare che le difficoltà sono le esperienze formative più difficoltose ma anche le più efficaci”, confessa Tony Arms, “crescere riserva sempre una nota di dolore, funziona così anche sotto il profilo della maturità artistica: scrivere canzoni nella confort zone non è possibile. Quello che conta è tenere sempre la rotta, credere in se stessi e non demordere: se siete curiosi e volete saperne di più fate un giro su mio profilo Instagram e seguitemi se vi fa piacere”. 

Contatti:  

www.tiktok.com/tonyarmsmusic  

www.instagram.com/tonyarmsmusic  

https://www.linkedin.com/in/tony-arms-3098b167  

https://open.spotify.com/artist/4SSlN6WWimjuIoQ5CDjImn?si=eS2gzc-QSWKzdT-r0lxEBQ&utm_source=copy-link  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.