Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
14
Mer, Nov

Abbiamo 341 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

Maltempo: nuova perturbazione porta pioggia, freddo e gelate notturne

Maltempo: nuova perturbazione porta pioggia, freddo e gelate notturne

Italia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Precipitazioni soprattutto al Sud,temperature in ribasso ovunque

Maltempo: nuova perturbazione porta pioggia, freddo e gelate notturne
Maltempo: nuova perturbazione porta pioggia, freddo e gelate notturne

 

Con l'avvicinarsi della Quaresima gelo e neve sfiorano Roma e Napoli - dove nevica sul Vesuvio a mille metri -, mentre fiocchi cadono copiosi su altre zone dell'Italia centro meridionale, in particolare all'Isola d'Elba. Alle porte della capitale, ai Castelli, imbiancata Rocca Priora, ma anche Pomezia, Ardea e Pratica di Mare sul litorale sud. Qualche fiocco, misto a pioggia, è caduto pure in alcuni quartieri di Roma. Neve anche sulla parte alta dell'isola di Ischia, sul Monte Epomeo e sulla 'zona rossa' di Casamicciola, colpita dal terremoto dell'agosto scorso. A Potenza domani chiusi anche gli asili nido per il manto bianco. Un bus dell'Ente autonomo Volturno (Eav) con trenta turisti a bordo è rimasto bloccato a mille metri sul Vesuvio innevato, nel Comune di Ercolano; si sono rifugiati in un bar fino all'arrivo di Protezione civile, polizia e vigili urbani che con vari mezzi li hanno portati a valle. In provincia di Roma dodici le associazioni di volontariato con circa 50 unità ad entrare in azione con mezzi spazzaneve e spargisale nelle zone imbiancate. La perturbazione che sta interessando le regioni centro meridionali d'Italia, con nevicate anche a quote basse, proseguirà nelle prossime ore soprattutto sulle regioni del sud, dove da domani è atteso un rinforzo dei venti.

Neve all'Elba, sindaco chiude le scuole - Maltempo all'isola d'Elba, chiuse le scuole a Marciana (Livorno) per neve e ghiaccio. Intorno alle 5.30 di stamani ha cominciato a nevicare nella zona alta dell'isola a ridosso del monte Capanne e del monte Perone e sull'abitato di Marciana. Il manto nevoso, tra i cinque e i dieci centimetri, e il ghiaccio hanno bloccato temporaneamente la circolazione della strada che collega Poggio e Marciana, fanno sapere dalla prefettura elbana, così, il sindaco Anna Bulgaresi ha deciso di firmare un'ordinanza per chiudere le scuole di infanzia, elementari e medie dell'istituto comprensivo Lupi del paese. Nel frattempo sono già al lavoro i mezzi spargisale del comune e della provincia per liberare la strada. Non si segnalano al momento, precisano i carabinieri di Portoferraio (Livorno), altre particolari criticità nel resto dell'isola.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
il Centro Tirreno - Quotidiano online
Meteo
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-004
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-005
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-015

Seguci anche su Facebook

il Centro Tirreno - Quotidiano online
News e approfondimenti
Ti potrebbero interessare anche:
home-2-ads-ct-cca-001