Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
13
Mar, Nov

Abbiamo 578 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

VIBO VALENTIA, Leggere&Scrivere, Violante e Cartabia: noi giuristi, tra potere e responsabilita'

VIBO VALENTIA, Leggere&Scrivere, Violante e Cartabia: noi giuristi, tra potere e responsabilita'

Vibo Valentia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

VIBO VALENTIA. Quarta giornata di Leggere&Scrivere, il festival letterario giunto alla settima edizione, con tanti appuntamenti che hanno registrato partecipazione e curiosità del pubblico.

VIBO VALENTIA, Leggere&Scrivere, Violante e Cartabia: noi giuristi, tra potere e responsabilita'
VIBO VALENTIA, Leggere&Scrivere, Violante e Cartabia: noi giuristi, tra potere e responsabilita'


Nel pomeriggio di oggi è stata la volta del filosofo Armando Massarenti, del fotografo Lorenzo Cappellini, e di altri ospiti di livello nazionale. L’ex presidente della Camera Luciano Violante ha presentato con Marta Cartabia Giustizia e mito (Il Mulino, 2018), una riflessione che spazia tra coscienza individuale e ragion di stato. Cartabia, che è la vicepresidente della Corte costituzionale e docente di Diritto costituzionale, ha esordito: “Abbiamo provato a mettere per iscritto il nesso tra diritto e tragedia greca tramite le opere di Sofocle, Edipo re, Edipo a Colono, Antigone, sono intrecciati i maggiori problemi giuridici del mondo antico e di quello moderno. Dopo un’introduzione scritta insieme, io mi sono concentrata su Edipo re – traditore e tradito – e il presidente Violante sulla figura di Antigone”.

Due dei maggiori giuristi italiani, quindi, si sono uniti per indagare su legge, morale, religione. “Lex e ius, come risolvere il problema?”, ha detto Violante. “Il periodo storico di cui parliamo si riferisce a circa 25 secoli fa, periodo importante per la Grecia” alla luce della nascita delle polis. “Le regole della famiglia, nella quale è centrale il ruolo della donna, quindi si affiancano alle regole politiche. Gli uomini non sono in grado di risolvere i conflitti. E in Grecia non c’è la Corte costituzionale, se non c’è Dio la tragedia è inevitabile” ha detto ancora Violante.

La vicepresidente della Corte costituzionale si è poi soffermata sulla figura di Antigone, simbolo dell’emancipazione femminile e della libertà di coscienza per essersi opposta al potere di Creonte, chiedendosi: “Il tema di Antigone appassiona giuristi? Che riflessione offre? Nella tragedia di Edipo re troviamo il ritmo di un giallo o di un’inchiesta giudiziaria. O passaggi simili a un processo penale”. E poi: “Edipo è la causa dei mali della città ma non è un male intenzionale. E’ un tiranno buono, eppure la sua limitazione di non sapere lo porta a distruggere la polis Tebe, che in precedenza ha liberato. Nel linguaggio greco ciò rappresenta la limitatezza umana”.

Ha concluso Violante: “Creonte deve governare la città ma fa prevalere gli interessi familiari. Ma ha responsabilità di governo. Chi governa deve saper gestire i conflitti, la saggezza sta appunto nel capire quando deve fermarsi e mediare. I doveri? Se i diritti hanno effettività è per i doveri. La conoscenza, lo studio, l’approfondimento, sono frutto del dovere. Il sacrificio fa parte della vita”, ha concluso l’ex magistrato.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
il Centro Tirreno - Quotidiano online
Meteo
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-004
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-005
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-015

Seguci anche su Facebook

il Centro Tirreno - Quotidiano online
News e approfondimenti
Ti potrebbero interessare anche:
home-2-ads-ct-cca-001