AssoSoftware-tributaristi, insieme per collaborazione e scambio di conoscenze
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
28
Mar, Mag

AssoSoftware-tributaristi, insieme per collaborazione e scambio di conoscenze

Lavoro
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - Con l’accordo siglato da Pierfrancesco Angeleri, presidente di AssoSoftware, Associazione italiana produttori di software e da Riccardo Alemanno, presidente di Int, Istituto nazionale tributaristi, prende il via una stretta

collaborazione per condividere, nel rispetto dei rispettivi ruoli istituzionali, le risorse professionali, le metodologie e le conoscenze acquisite in campo normativo, operativo-procedurale e tecnico-informatico. 

“L’obiettivo dell’accordo di collaborazione che AssoSoftware ha sottoscritto con Int - afferma Angeleri - è fare squadra, aggregando le migliori competenze ed esperienze, per accrescere l’efficienza degli studi professionali, anche attraverso gli strumenti informatici, in relazione agli adempimenti che i professionisti svolgono per conto delle aziende loro clienti. Questa intesa fa parte di un progetto più esteso, che si pone l’obiettivo di allargare il confronto anche con altre associazioni o istituzioni di rappresentanza dei professionisti del fisco e del lavoro per dare vita a un hub di specializzazione in ambito informatico-normativo senza eguali in Italia".  

"In questa prospettiva -spiega - attiveremo da subito un tavolo tecnico permanente, composto da rappresentanti di Int e AssoSoftware, con il compito di approfondire gli aspetti tecnici, operativi e normativi degli adempimenti oggetto dei software e dei servizi telematici realizzati dai soci dell’Associazione e anche di condividere l’ideazione, la sperimentazione e la realizzazione di progetti, mediante l’apporto delle rispettive specifiche competenze". 

Il compito primario di AssoSoftware è assolvere il ruolo strategico, nel settore dei software gestionali e fiscali, di propulsore di tutti i processi di modernizzazione e digitalizzazione voluti dal mercato o dall’amministrazione pubblica, promuovendo le istanze delle aziende associate in tale ambito e mettendo a vantaggio delle stesse le proprie risorse tecnico-professionali e le acquisizioni raggiunte sul piano scientifico e culturale. 

“Come Istituto nazionale tributaristi (Int) - afferma Alemanno - siamo molto soddisfatti della firma della convenzione con AssoSoftware, poiché i sistemi digitali e loro applicazione sono ormai imprescindibili dalla nostra attività di professionisti intermediari fiscali e riconosciamo all’Associazione delle case di software un ruolo primario e strategico nel settore".  

"L’auspicio - sottolinea - è che da questa collaborazione si possano anche dare indicazioni di semplificazione e di ottimizzazione dei sistemi digitali dell’Amministrazione finanziaria, ciò a beneficio di imprese e professionisti che quotidianamente utilizzano i software per la gestione della loro attività e per adempiere agli obblighi legislativi. Ringrazio pertanto i vertici di AssoSoftware per questa convenzione che creerà una innovativa rete collaborativa tra produttori e utilizzatori professionali dei software".  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.