Nasce primo Bootcamp italiano dedicato ai barbieri - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
21
Mar, Set

Nasce primo Bootcamp italiano dedicato ai barbieri

Lavoro
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Formare i prossimi groomer italiani, fornire gli strumenti necessari per reinventarsi e insegnare loro a costruire il proprio brand e a espandere il proprio business. Con questi obiettivi Barberino’s, la catena che sta rivoluzionando la

professione del barbiere in Italia, lancia il primo Bootcamp italiano dedicato a tutti i barbieri e agli aspiranti barbieri che vogliono entrare nel settore. Il training si terrà a Milano il 23 e il 24 maggio e sarà una vera e propria full immersion: due giorni di formazione pensati per trasmettere nuovi ed efficaci metodi di vendita e per aiutare a creare e sviluppare l’esperienza Barberino’s, oltre che per scoprire tutti i segreti dei barbieri professionisti, grazie a dimostrazioni e applicazioni pratiche. Ospitato all’interno del quartier generale Barberino’s e nei barber shop meneghini del brand, il Bootcamp punta a trasmettere il bagaglio tecnico e la tradizione dell’antica arte della barberia siciliana rivisitata in chiave innovativa, sfruttando conoscenze tramandate di generazione in generazione e unendole alle nuove tecnologie, proprio come già avviene all’interno delle 11 barberie italiane targate Barberino’s e nel nuovo barber shop inaugurato a Seoul, in Corea del Sud. 

“Durante il periodo di lockdown abbiamo fatto un grande sforzo per migliorare i nostri training e, con il passare dei mesi, ci siamo resi conto di aver acquisito le capacità per formare una nuova community italiana di barbieri. Da lì è nata l’idea di creare un Bootcamp dedicato, il primo del suo genere nel nostro Paese”, spiega Michele Callegari, co-fondatore di Barberino’s. “Formazione significa reinventarsi, migliorarsi nella propria professione e, soprattutto in un periodo ricco di sfide come quello che stiamo vivendo, questo è un aspetto fondamentale. Noi di Barberino’s vogliamo fare la nostra parte e dare a chi lo desidera una nuova opportunità”, sottolinea. 

Il Bootcamp verrà organizzato anche grazie all’esperienza maturata con la Barberino’s Barber School, la scuola che offre una formazione completa a tutti quei professionisti che vogliono riscoprire o migliorare le loro competenze e conoscenze pratiche del mondo delle Barberie. Il modello formativo si basa da sempre sulla grande esperienza e capacità dei Master Barbers Barberino’s, a completa disposizione degli studenti per trasmettere le migliori tecniche di rasatura, foggiatura della barba e taglio uomo accrescendo e aggiornando lo stile di ogni studente. Il Bootcamp è aperto a tutti, ma, per vivere al meglio il training, Barberino’s consiglia almeno 6 mesi di esperienza come barbiere o parrucchiere o l’aver frequentato un corso di formazione professionale. Modulo d’iscrizione, costi e maggiori informazioni sono disponibili sulla pagina dedicata sul sito Barberino’s.