Paolino (AVEDISCO): "Puntiamo su digitalizzazione e relazioni personali" - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
01
Mer, Dic

Paolino (AVEDISCO): "Puntiamo su digitalizzazione e relazioni personali"

Lavoro
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Il Forum della vendita diretta, rappresenta da sempre per AVEDISCO un appuntamento importantissimo per confrontarci e riflettere sulle sfide che durante gli anni abbiamo affrontato e vinto. Il 2020 ha visto un'accelerazione improvvisa

dell’evoluzione digitale, dovuta ad una condizione di costrizione e non a un processo predefinito, per quanto comunque già avviato". A dirlo Giovanni Paolino, presidente AVEDISCO, in occasione del 9° Forum della vendita diretta promosso da AVEDISCO-Associazione vendita diretta servizio consumatori. 

"Inoltre - fa notare - stavamo già assistendo ad uno spostamento del bisogno nel mondo del lavoro, dalla necessità di avere più denaro a quella di avere più tempo libero a disposizione, reso ancora più evidente con il confinamento forzato casalingo che ha liberato le persone dai tempi di trasferimento casa-lavoro. In questo senso la vendita diretta è fortemente avvantaggiata: i dati confermano che siamo un comparto che attrae giovani e donne e in futuro questa tendenza è destinata a rafforzarsi".  

"La tecnologia - spiega Paolino - avvicina i giovani e la flessibilità è di aiuto alle donne, che hanno la necessità di conciliare lavoro e impegni familiari. La nostra prossima sfida è fare nostri i punti di forza della digitalizzazione, senza perdere di vista la capacità di tenere rapporti e relazioni personali. Caratteristica in cui crediamo profondamente e che da sempre ci contraddistingue".