Lo scrittore de Giovanni: "Mozzarella di bufala campana è esperienza sensoriale"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Dom, Gen

Lo scrittore de Giovanni: "Mozzarella di bufala campana è esperienza sensoriale"

Lavoro
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"La mozzarella di bufala campana è bellissima e il suo odore è particolarissimo. Prima di mangiarla la odoriamo perché è un'esperienza sensoriale". Così Maurizio de Giovanni, scrittore, sceneggiatore e

drammaturgo italiano, in occasione del convegno 'I 40 anni del Consorzio di tutela-storia e futuro della mozzarella di bufala campana dop'.  

"Sono 40 anni di tempo - ha detto - in cui si è capito che è importante il concetto di sistema di un prodotto e del popolo che lo produce. Prima la mozzarella era solo bella, ora è anche buona perché è diventata la caratteristica fondamentale di un'identità di un popolo".  

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.