Saipem, Caio: "Revisione in chiave efficienza, no licenziamenti" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
18
Sab, Set

Saipem, Caio: "Revisione in chiave efficienza, no licenziamenti"

Lavoro
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

''Non esistono idee magiche'' ma ''tante iniziative su voci di costo e di spesa, di organizzazione di uffici all'estero, di organizzazione dei processi amministrativi, che porterà a un risparmio, quando queste saranno completamente

attuate. Noi abbiamo dato un'indicazione oggi, che è quella di 84 iniziative specifiche fino ad adesso che quando realizzate porteranno un risparmio di 100 milioni. Qui non si sta parlando di licenziamenti''. "C'è una rivisitazione in chiave di più semplicità ed efficienza della macchina operativa di Saipem''. Lo afferma l'amministratore delegato e direttore generale di Saipem, Francesco Caio, nel corso della conferenza stampa che segue la diffusione dei dati relativi al primo semestre del gruppo.