Rapacciuolo (ispettorato inter. nord-ovest): "Tuteliamo la dignità delle donne" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Dom, Ott

Rapacciuolo (ispettorato inter. nord-ovest): "Tuteliamo la dignità delle donne"

Lavoro
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Le nostre sono armi sanzionatorie e cerchiamo di tutelare la dignità delle lavoratrici he ha gli stessi diritti dei lavoratori maschi". Andrea Rapacciuolo, ispettorato Interregionale del lavoro del nord-ovest, intervenendo al 64°

congresso nazionale Federpol in corso al Grand Hotel Villa Torretta Milan Sesto, che ha scelto come tematica il femminicidio, argomento, purtroppo, ancora troppo presente nelle pagine di cronaca nazionale, e la pandemia di certo non ne ha diminuito il volume di casi.  

"Abbiamo casi - ricorda - di disparità retributiva, un fenomeno difficile da investigare. Abbiamo una legislazione che ci consente di intervenire e abbiamo dei soggetti che con noi collaborano come le consigliere di parità e i sindacati per dare un contributo sanzionatorio e compensatorio".