Inps, da svolta digitale utente diventa persona e alleato da supportare
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
10
Mer, Ago

Inps, da svolta digitale utente diventa persona e alleato da supportare

Lavoro
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - Un Istituto a portata di click e che vada incontro alle esigenze del cittadino in maniera rapida, semplice e soprattutto efficiente. Questo il cammino di innovazione tecnologica intrapreso dall’Inps per rispondere alle

richieste dei cittadini-utenti che punta ad abbattere i ‘tempi tecnici’ e le barriere. Un piano che intende fare leva sui risultati sin qui conseguiti e che abilita un’ulteriore fase di trasformazione per far fronte alla forte accelerazione nel percorso di cambiamento della Pa impressa dal Pnrr.  

In questa trasformazione l’utente non è più un soggetto indistinto per l’Inps, ma una persona che va supportata e orientata nelle scelte attraverso un’adeguata e competente consulenza che vada a semplificare l’adempimento degli obblighi contributivi. Per questo, l’Istituto lavora alla progettazione di un percorso orientato a un modello di amministrazione ‘alleata’ dei cittadini, che massimizzi il valore generato dalla collaborazione tra i diversi attori coinvolti all’interno dell’ecosistema di riferimento. Il risultato è l’erogazione di servizi semplici, personalizzati, inclusivi, ma allo stesso tempo corretti, sicuri, efficienti ed efficaci grazie a un modello di Pa che si muove come sistema unico.  

L’Inps vuole essere un alleato del cittadino e realizzare un percorso di confronto e interoperabilità tra amministrazioni che porti al passaggio a un nuovo paradigma: dalla presa in carico dell’istanza dell’utente, da parte della singola amministrazione, alla cura della persona da parte della Pa nel suo complesso. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.