Catania, sgominata gang di rapinatori violenti: tre arresti, anche due fratelli - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Catania, sgominata gang di rapinatori violenti: tre arresti, anche due fratelli

Video News
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Sgominata gang di rapinatori violenti a Catania. I Carabinieri di Gravina di Catania hanno arrestato tre pregiudicati catanesi, due fratelli di 20 e 26 anni e il terzo di 20 anni per rapina aggravata in concorso. L’attività d’indagine, tra il dicembre 2020 e lo scorso marzo, ha consentito di individuare il gruppo criminale, composto da 5 elementi (3 arrestati e 2 denunciati, tra i quali una donna) autori di cinque efferate rapine consumate tra il dicembre 2020 e il gennaio 2021 a Catania e nei paesi etnei con l’utilizzo di pistole e coltelli e veicoli noleggiati con targhe contraffatte. Le rapine, due perpetrate a Gravina di Catania e Mascalucia ai danni di ricevitorie-tabacchi, due nel capoluogo etneo commesse ai danni di un noto supermercato e una tentata in una farmacia, hanno fruttato agli indagati oltre 5.500 euro. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002