Rocio Morales, in 'Donne Calabria' paladina delle ingiustizie sociali - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Rocio Morales, in 'Donne Calabria' paladina delle ingiustizie sociali

Video News
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Rocío Muñoz Morales racconta il suo personaggio in ‘Donne di Calabria’, la docu-serie in sei puntate diretta da Giovanni Minoli e prodotta dalla Calabria Film Commission, con l’obiettivo di rilanciare la Calabria.  

L’attrice spagnola interpreta il ruolo di Rita Pisano, inflessibile comunista paladina delle lotte contro le ingiustizie sociali. La serie è stata presentata oggi nell’ambito della 16ma edizione della Festa del cinema di Roma. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002