Vaccino antinfluenzale, Baldo (Università di Padova): "Co-somministrazione è sicura, non altera la risposta immunitaria"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Vaccino antinfluenzale, Baldo (Università di Padova): "Co-somministrazione è sicura, non altera la risposta immunitaria"

Video News
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

 "La letteratura più recente dimostra sempre più la sicurezza della co-somministrazione dei vaccini antinfluenzali con quelli anti-Covid. In questo modo non si altera la risposta immunitaria." A spiegarlo è Vincenzo Baldo, Professore ordinario di Igiene all'Università degli Studi di Padova, intervenuto a lecce nel corso del congresso nazionale della Società Italiana di igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica. "Dare oggi il vaccino contro l'influenza - ha aggiunto Baldo - significa aiutare il nostro sistema immunitario a riconoscere un virus che, circolando, potrebbe dare dei problemi." 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002