Salute: Dentali (Fadoi), ‘l’internista per i pazienti anziani e complessi’
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Salute: Dentali (Fadoi), ‘l’internista per i pazienti anziani e complessi’

Video News
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

(Adnkronos) - Il medico di medicina interna “è lo specialista ospedaliero per eccellenza: come conoscenza e formazione siamo abituati a gestire pazienti con complessità importante sulla quale si innestano malattie acute”, spiega Franco Dentali, presidente della Federazione delle associazioni dei dirigenti ospedalieri internisti (Fadoi). L’invecchiamento della popolazione pone l’internista come un riferimento “a livello ospedaliero, ma anche territoriale – aggiunge - per una collaborazione con il medico di medicina generale” sulla gestione di “pazienti complessi”, anziani e con più malattie croniche. Grazie agli investimenti in sanità, ai “miglioramenti organizzativi e formativi” e, con l’aiuto della tecnologia, “gli internisti - conclude Dentali - sono in prima linea per la presa in carico di pazienti con complessità”. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002