Fedez, 'messaggino' ai politici: "Donate 2 per 1000 a lavoratori spettacolo" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
15
Sab, Mag

Fedez, 'messaggino' ai politici: "Donate 2 per 1000 a lavoratori spettacolo"

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Lavoratori dello spettacolo e fondi per il comparto in difficoltà, arriva il 'messaggino' di Fedez alla politica con una proposta che riguarderebbe una parte del 2 per mille. "Messaggino per tutti gli amici politici che in questo momento stanno combattendo come delle furie verso il loro nemico numero uno - dice Fedez sulle storie

Instagram mentre ancora divampa la polemica per il discorso sul palco del 1 maggio -, accusandomi di non aver fatto abbastanza per i lavoratori, innanzitutto vi do uno scoop incredibile: io non sono un vostro collega, io sono un rapper, forse non sono neanche quello, comunque sia io e una serie di amici artisti abbiamo istituito l'unico fondo per aiutare i lavoratori dello spettacolo che non lavorano da più di un anno e mezzo e abbiamo raccolto in pochi mesi 4 milioni di euro. Categoria della quale, vi ricordo, voi ne siete strasbattuti il c...zo per un anno e mezzo. Visto che oggi avete come priorità aiutare i lavoratori, volevo farvi una piccola proposta: perché non chiedete ai tesorieri del vostro partito di decurtarvi una parte del 2 per mille che ricevete come finanziamento ai partiti e li date ai lavoratori dello spettacolo visto che oggi sono la vostra priorità? Fatemi sapere", dice Fedez. 

"Poi - aggiunge - sommessamente vorrei fare una domanda: ma se viviamo in un Paese in cui i lavoratori vengono ancora sfruttati e intere categorie sono state dimenticate in questo periodo di pandemia, la responsabilità di chi è?", chiede il rapper mentre campeggia sul video un cartello con la scritta: "Sarà mica colpa di Fedez?". 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002