TERMOLI, Berlusconi: 'Nessuno può dirmi cosa fare'
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
29
Mar, Set
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

TERMOLI, Berlusconi: 'Nessuno può dirmi cosa fare'

TERMOLI, Berlusconi: 'Nessuno può dirmi cosa fare'

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il leader di Fi a Termoli per la campagna elettorale: 'Responsabilità tocca al centrodestra'

TERMOLI, Berlusconi: 'Nessuno può dirmi cosa fare'
TERMOLI, Berlusconi: 'Nessuno può dirmi cosa fare'


Show di Silvio Berlusconi in campagna elettorale in Molise. L'ex premier è salito nuovamente sul predellino della sua auto per un mini-comizio. "Vi invito tutti - ha detto - a votare centrodestra: non disperdiamo consensi a favore di chi non offre nessuna possibilità di trovare soluzioni per i problemi del Paese".

"Il centrodestra - ha detto Berlusconi - ha vinto le elezioni. Siamo pertanto la coalizione che deve avere da parte del capo dello Stato la responsabilità di formare un governo. Sono convinto che sarà possibile farlo aggiungendo ai nostri voti quelli di parlamentari di buonsenso".

"Nessuno può dire a me cosa devo fare: sono un leader politico con un programma e abbiamo diritto di fare il primo passo. Nessuno può dire 'tu sì o tu no': in democrazia è una cosa inaccettabile.

"Ti insegno una cosa: se vai avanti a stringere la mano così non trovi marito", ha detto a una ragazza di 23 anni che si è avvicinata a lui appena sceso dall'elicottero a Termoli chiedendogli di stringergli la mano. Berlusconi gli ha subito stretto la mano e lei gli ha risposto:"ce l'ho già il fidanzato". Berlusconi le risponde: "ma non ti sposa perché pensa: se stringe così forte questa mena. Facciamo una prova, così va meglio". Berlusconi si concede poi un selfie con una simpatizzante per poi raggiungere in auto Piazza Monumento dove è stato accolto da una folla. Lungo la passeggiata di Corso Nazionale è entrato in alcuni negozi per poi raggiungere a piedi il centro storico ed il ristorante per il pranzo.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook