Meloni ricorda D'Acquisto: "Diede la vita per salvare decine di innocenti ostaggio SS"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Mar, Lug

Meloni ricorda D'Acquisto: "Diede la vita per salvare decine di innocenti ostaggio SS"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - "Il Governo rivolge un pensiero commosso a tutti coloro che, indossando la gloriosa uniforme dell'Arma, sono caduti nel compimento del loro dovere e hanno compiuto anche gesti eroici. Ricordo in particolare il vicebrigadiere Salvo D'Acquisto, che a 22 anni diede la sua vita per salvare decine di innocenti presi in ostaggio dalle

alternate text

 

SS e ormai sicuri di essere fucilati". Così il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, in un passaggio della sua dichiarazione per l'anniversario dell'Arma dei carabinieri che compie 209 anni.  

"Il prossimo 23 settembre ricorreranno gli 80 anni del suo sacrificio, testimonianza senza tempo di cosa significhi essere un grande italiano e un grande carabiniere. Con affetto e riconoscenza la comunità nazionale si stringe oggi all'Arma dei Carabinieri, orgoglio dell'Italia. Viva l'Arma dei Carabinieri! Viva l'Italia!", conclude Meloni. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.