Governo, Salvini: 'Pronti a dialogo con M5s per le riforme'
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Mer, Ott
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

Governo, Salvini: 'Pronti a dialogo con M5s per le riforme'

Governo, Salvini: 'Pronti a dialogo con M5s per le riforme'

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Di Maio: 'Si torni subito al voto!'. Il Pd si prepara alla direzione

Governo, Salvini: 'Pronti a dialogo con M5s per le riforme'
Governo, Salvini: 'Pronti a dialogo con M5s per le riforme'


Resta in stallo la trattativa sulla formazione del governo a due mesi dal voto. Il Pd si prepara alla direzione mentre continuano i botta e risposta tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Il leader del Carroccio ribadisce di voler fare "di tutto" per tentare la formazione di un governo ma si dice anche a disposizione di un tavolo con i pentastellati sulle riforme. "Non è possibile nessun governo del cambiamento con Berlusconi e il centrodestra. Salvini ha cambiato idea e si è piegato a lui solo per le poltrone. Si torni subito al voto!"."Sono umilmente a disposizione da oggi pomeriggio, quando e dove si vuole, con chi si vuole, in diretta o non in diretta, a sederci attorno a un tavolo con il M5S - dice Salvini - partendo dalla riforma delle pensioni, del lavoro, del sistema fiscale, del sistema giudiziario, del sistema scolastico, punto per punti, senza professoroni, per decidere come si fanno queste riforme".

"Farò tutto il possibile fino all' ultimo minuto per dare un Governo che duri cinque anni agli italiani, per occuparci dell'emergenza del Paese che è il lavoro", ha detto Salvini. "Mi farò portatore nei prossimi giorni di trattative a Roma della diffusione della 'margherita Itala', perché è la più resistente, vince chi è più resistente, datemi tante 'margherite Itale', così vediamo di mettere in piedi questo Governo, che è un parto" ha aggiunto Salvini stamani a Genova in visita a Euroflora riferendosi al nuovo fiore che l'Istituto per la floricoltura ligure ha voluto dedicare a Italo Calvino.

"Noi siamo disponibili a prendere l'attuale legge elettorale e a mettere un premio di maggioranza che garantisca a chi prende un voto in più di governare, non vogliamo perdere due anni di tempo, l'unica modifica possibile è prendere questa legge elettorale aggiungendoci due righe sul premio di maggioranza".

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-003

Seguici anche su Facebook