Governo Draghi, Di Battista ai 5S: "Non cedete, vogliono indebolire Movimento" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
17
Dom, Ott

Governo Draghi, Di Battista ai 5S: "Non cedete, vogliono indebolire Movimento"

Governo Draghi, Di Battista ai 5S: "Non cedete, vogliono indebolire Movimento"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Le pressioni saranno fortissime. Vi accuseranno di tutto. Di essere artefici dello spread. Di irresponsabilità. Di blasfemia perché davanti all'Apostolo Draghi non vi siete genuflessi. Voi non cedete.

Governo Draghi, Di Battista ai 5S:
Governo Draghi, Di Battista ai 5S: "Non cedete, vogliono indebolire Movimento"

 

Questa 'manovra' è stata pensata ad hoc per indebolire il Movimento e plasmare il Recovery ad immagine e somiglianza di Confindustria. Non cedete. Dovranno farcela con le loro forze, non con il nostro avallo". È l'appello rivolto ai parlamentari del Movimento 5 Stelle da Alessandro Di Battista in un post su Facebook.  

"La linea - prosegue Di Battista - era chiara ed era sostenuta dalla maggior parte degli italiani: Sì Conte Presidente del Consiglio e NO Renzi al governo. Qualsiasi sostegno (diretto, indiretto o mascherato) ad un governo Draghi diventerebbe un NO Conte Presidente del Consiglio e Sì a Renzi. Ovvero a colui che ha creato tutto questo. È inaccettabile".